Mamma della Nuova Era

Voglio salvare il mondo, così ho fatto un figlio... anzi due

Qual è l’occorrente per il parto in casa?

7 Ottobre 2020 | Lascia un parere

Quando tutte le scartoffie sono compilate, la gravidanza è fisiologica e l’ospedale di riferimento ti risponde positivamente alla domanda di partorire a domicilio, finalmente ti puoi concentrare sull’occorrente per il parto in casa.

In questo post parlo di ciò che ho preparato per organizzare il parto in casa che ho avuto nell’anno 2020. Non si può proprio dire sia stata una grande annata come ben saprai, però il mio parto è andato bene e mi emoziono quando ripenso a quei momenti magici.

Com’è andata.

Ho partorito due volte nel salotto di casa, in due case diverse. Il primo figlio nel 2017 e il secondo nel 2020. Sempre verso mattina.

Nel secondo parto il mio compagno ha fatto appena in tempo a stendere un po’ di telo trasparente da imbianchino per proteggere il pavimento perché è successo tutto così velocemente e l’ostetrica era in arrivo.

Il primo figlio è nato mentre ero aggrappata al collo di Big Daddy, il secondo mentre ero appoggiata al divano.

Parto in acqua?

Non ho scelto il parto in acqua e così ho preparato molti asciugamani e del telo trasparente da imbianchino. Ricordo il rumore che fa quando ci sei arenata sopra col bimbo sul petto per il primo pelle a pelle. CIC CIC….

Per il parto in acqua si noleggia la piscina delle ostetriche che utilizzeranno un telo impermeabile (usa e getta) per coprirla e riempirla di acqua.

Ho scoperto che esiste una ditta specializzata in piscine per il parto: https://www.dolcenascere.it/ Si trova Vicenza ed ha lo shop online.

Qui ci sono descritti i benefici del parto in acqua per il bambino: https://www.dolcenascere.it/benefici-per-il-bambino/

Sarebbe stato bello usare candele e oli essenziali.

Nel primo parto avevo preparato l’olio essenziale ylang ylang da usare durante le contrazioni, ma aimè non avevo delegato nessuno che mi aiutasse ad usarli, così ho fatto senza, perché in quei momenti si pensa solo a se stessi e alle sensazioni che si provano…

L’olio essenziale di ylang ylang è molto usato in aromaterapia per le sue proprietà calmanti e la sua azione rilassante sul sistema nervoso.

Non fare come me per il tuo parto (in casa o non), delega qualcuno che si occupi degli oli essenziali.. della musica.. delle candele..

Ecco l’occorrente per il parto a domicilio.

Una delle foto che mi è venuta meglio è questa della lista dell’occorrente per il parto in casa, perché io non sono inquadrata. Ormai ero al termine e rotolavo per casa, per questa gravidanza sono lievitata parecchio e la parola dieta era bandita per le mie orecchie.

Asciugamani grandi e piccoli lavati a 90 gradi;

Lenzuola lavate a 90 gradi (magari vecchie così da poterle gettare se si sporcano);

Telino per avvolgere il piccolo nato subito dopo il parto – tipo questo

Bombola d’ossigeno da 1500 litri (da prendere in farmacia previa ricetta del medico);

Stufa elettrica;

Le ho messe in posa per voi (mai usate!)

Materassino comodo e alcuni cuscini; (a me non sono serviti, però è soggettivo);

Telo da imbianchino 5 x 5 (io l’ho trovato 4 x 4 mt);

Lampada orientabile;

Cibo pronto per i genitori e per le ostetriche;

Spumante per festeggiare (scordatelo dato che allatti!!!!)

Estratto di calendula;

e non dimenticare di preparare alcuni sacchi del pattume grandi.

Se organizzi la nascita Lotus prepara anche del sale grosso (io l’ho preso rosa), delle garze non sterili (le ho sostituite con dei pezzi di lenzuolo tagliati), colino per pasta di metallo; una sacca di cotone con manici, anzi due…. anzi tre…. anzi quattro…… la placenta rilascia sangue anche nei giorni successivi.

Una parte di tutta la roba che ho preparato

Ma.. la valigia per il parto quindi non serve?

La valigia per il parto si fa anche per il parto a domicilio: nel caso di necessità si debba andare in ospedale meglio prepararla.

Ecco qui una super lista per fare al meglio la valigia per il parto: http://www.sossupermamma.it/gravidanzadiunamamma/panico-da-valigia-pre-parto/

Scritto da Mamma della Nuova Era

Scelgo un nuovo modo di vivere, quello secondo la linea del Cuore. Sono una mamma interessata a temi spirituali, le decisioni che prendo sono dettate da un importante ascolto interiore e da ricerche personali.

Visualizza tutti i post →

Condividi il post:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Mamma della Nuova Era | 2021