compagnia aerea con la cromoterapia e musicoterapia
Terapie Olistiche

Cromoterapia in volo. Buon viaggio con musica e colori

Era l’Estate del 2016, quando ancora io e Big Daddy non eravamo una famiglia (e io ero più magra). Siamo stati una settimana in vacanza a Formentera e abbiamo volato con Neos.

…era la prima volta che volavo con Neos e mi sono trovata molto bene.

La compagnia aerea Neos mi ha stupito per alcune particolarità che hanno a che fare con le terapie olistiche pensate per il benessere dei passeggeri.

L’aereo Neos che ho fotografato mentre salivo a bordo.

 

Circondati dal colore azzurro che dà tranquillità

I Sedili sono di colore azzurro ed è una cosa che mi è saltata subito all’occhio salendo a bordo.

Il colore azzurro trasmette un senso di pacatezza e tranquillità. Associato al quinto Chakra il colore azzurro tende a favorire l’abbassamento della pressione arteriosa; in questo caso essere circondati dall’azzurro-celeste è perfetto perché il volo si sa, potrebbe dare agitazione.

Sarà una scelta casuale, oppure no?

Cromoterapia durante il volo

Ho notato l’uso di luci a LED colorate. Fantastico!

Le luci dapprima erano azzurre, poi durante il decollo sono diventare rosa.

La caratteristica principale del colore rosa è quella di alleggerire la mente e di fugare pensieri negativi che vi si possono annidare. (fonte:http://www.mitiemisteri.it/simbologia_e_significato_dei_colori/significato_e_simbologia_del_colore_rosa.html)

Durante tutta la crociera le luci di cromoterapia sono piacevolmente diventate arcobaleno.

Tutta la gente era abbastanza tranquilla, l’aereo era veramente pienissimo, un boeing 767 eppure nessuno discuteva o era visibilmente agitato, anche i bambini si sono tranquillizzati dopo aver preso posto.

 

Musicoterapia a bordo per farci stare bene

Non ho ricordo di voli con musica in diffusione, Neos trasmette musica prima del decollo e dopo l’atterraggio. Neos attraverso la musicoterapia sceglie brani classici che hanno vibrazioni alte.

La qualità di diffusione delle casse acustiche è buona.

La musica ha frequenze in grado di modificare il nostro stato emozionale e farci stare bene.

Al ritorno ci hanno fatto aspettare in aereo un po’ di tempo prima di partire, ma la musica ci teneva tranquilli.

 

Pausa snack all’insegna della salute

Ultima cosa molto interessante: prima di servire lo snack l’hostess avvisa al microfono che tra le bevande a disposizione non serviranno bevande zuccherate o gassate.

Uao, ma pensa tè!

Infatti, le bevande zuccherate o gassate contenendo molto zucchero e hanno perciò effetti stimolanti che potrebbe agitare il passeggero, e poi come sappiamo fanno male al nostro organismo.

Manca solo l’aroma terapia e tutto è completo 🙂

 

 

In volo con Almodóvar

Per gli amanti dei film di Almodóvar come me, vi consiglio, se non l’avete già fatto, di vedere il film GLI AMANTI PASSEGGERI (titolo originale Los amantes pasajeros).

È un divertente film ambientato in aereo dove gli assistenti di volo però non usano la cromoterapia o la musicoterapia… ma hanno modi alternativi per calmare i passeggeri……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *